Sabato manifestazione identitaria a Napoli

In occasione della Marcia di sabato, eccovi una piccola intervista al signor Borrelli di Nazione Napolitana. NAPOLITANIA: Signor Borrelli è lei l’organizzatore della Marcia Identitaria che si terrà sabato a Napoli? Come si svolgerà? Borrelli: Sono uno degli ideatori, l’organizzazione è delegata a chiunque voglia parteciparvi, se la marcia avrà successo sarà merito del Popolo Napolitano. La marcia inizierà da … Continua a leggere

L’intervista di Napolitania

In occasione di un ritrovo identitario che si svolgerà a Napoli il prossimo sabato, 12 settembre 2015, NAPOLITANIA ha effettuato delle interviste ad alcuni personaggi della napoletanità conosciuti nell’ambiente meridionalista e indipendentista o comunque dell’identità napolitana. Quì di seguito viene riportato una serie di domande fatte a Nando Dicè presidente di Insorgenza Civile.   NAPOLITANIA: Signor Dice’ lei parteciperà alla Marcia … Continua a leggere

Il debito pubblico … napoletano.

Si sente parlare tanto dell’impossibilità di arrivare all’indipendenza dall’italia a causa del debito pubblico da questo stato accumulato. Assolutamente falso. Il percorso economico di un nuovo stato indipendente è appunto “nuovo”. Non ci potrà essere nessun futuro politico per uno stato napolitano se non si stabilisce un tragitto economico favorevole all’intera Napolitania. Essendo l’economia motivo di sopravvivenza di qualsiasi popolo, … Continua a leggere

L’ultima bandiera del Regno di Napoli

Il Regno di Napoli ha avuto nella sua ultrasecolare storia bandiere diverse in base allo stemma del regnante di turno, il quale adottava un proprio stemma personale pur se appartenente alla stessa casa regnante precedente. Pur se le famiglie reali succedutesi sono state diverse, esse erano in un certo qual modo imparentate e così ogni regnante accresceva il proprio stemma … Continua a leggere

Il caso Ramsey e l’idea della BCE prima della II guerra mondiale.

Il caso Ramsey e l’idea della BCE prima della II guerra mondiale. Con le dimissioni di Arthur Neville Chamberlain da capo del governo britannico e di tutti i suoi collaboratori, si ebbe la chiara idea del potere massonico sulla politica del potente impero marittimo. Non intendo soffermarmi su personaggi quali Quigley, Halifax, Lothian, Astor, ma sta di fatto che dopo … Continua a leggere

OMICIDI DI STATO

OMICIDI DI STATO “Lo stato italiano è attento fino alla pignoleria a riscuotere i suoi diritti e lento fino allo spasimo a fare il suo dovere.” – Don Maurizio Patriciello “NON E’ POSSIBILE! NON E’ GIUSTO! ORA BASTA!” …  Ormai sono queste le parole che si dicono e si sentono dire in continuazione dopo che si apprende della notizia dell’ennesima rapina statale … Continua a leggere

Tangenziale di Napoli, la gallina dalle uova d’oro

La tangenziale di Napoli, battezzata autostrada A56, è una strada cittadina a scorrimento veloce che per costruirla ci sono voluti dei finanziamenti privati pari a 46 miliardi di lire e che doveva restare privata per 33 anni, con conseguente pedaggio, per ripagare le spese. Iniziata nel 1968 sarebbe dovuta diventare cittadina dal 2001, invece senza nessuna motivazione è rimasta a … Continua a leggere

Gli eserciti del Regno di Napoli (2a parte)

Gli eserciti del Regno di Napoli (2a parte)    Con lo scoppio della Rivoluzione Francese e le relative conseguenze, grandi cambiamenti avvennero in seno alle armate napoletane. Avendo il governo del regno aderito alla Prima Coalizione contro la Francia, ben 6 mila soldati napoletani parteciparono, insieme a quelli piemontesi, all’occupazione di Tolone, al fianco delle forze inglesi. La città fu … Continua a leggere

Gli eserciti del Regno di Napoli (1a parte)

Gli eserciti del Regno di Napoli (1a parte)      La storia militare del Regno di Napoli differisce sensibilmente da quella del resto della penisola, in relazione ad una cultura sostanzialmente differente ma anche grazie all’opera dottrinale fornita da teorici come il Pignatelli, il Colletta, il Capecelatro e non ultimo il marchese di Martignano Giuseppe Palmieri,  la cui opera “Riflessioni … Continua a leggere