I BAMBINI MERIDIONALI AL NORD…LI DIFENDE IL PARTITO DEL SUD!

I BAMBINI MERIDIONALI AL NORD…LI DIFENDE IL PARTITO DEL SUD!


L’ultimo gravissimo episodio di razzismo a Treviso, dove un bambino napoletano e’ stato costretto a cambiare scuola dopo gli sfottò e gli insulti razzisti in stile Salvini, evidenzia ancora una volta la falsità della favoletta risorgimentale dei “fratelli d’Italia”.

Siamo “fratelli” quando c’e’ bisogno di consumare prodotti e servizi del Nord, quando c’e’ stato bisogno di manodopera a basso costo per il boom degli anni ’60, siamo stati “fratelli” quando siamo stati utilizzati come carne da cannone per le guerre coloniali, per le guerre mondiali etc etc…quando però non c’e’ l’interesse economico del Centro-Nord torniamo a diventare “i cafoni”, “i terroni”, “africani” come ci definirono i balordi generali piemontesi colpevoli del massacro di centinaia di migliaia di meridionali tra il 1860 ed il 1870.

E sempre in Veneto, un’altra “perla” ci arriva dalla provincia di Vicenza che ha votato una mozione per evitare dirigenti scolastici meridionali in quella provincia!

Quando ci dovremo aspettare la stella di David per i bambini meridionali???

E non sono piu’ “atti isolati” , non possiamo piu’ sospirare e andare avanti perchè la mamma degli idioti e’ sempre incinta, e’ il vento del razzismo del Nord che e’ tornato a spirare forte contro tutti i piu’ deboli, siano essi extracomunitari o meridionali, e’ un’idea della società che privilegia il rafforzamento delle zone forti del paese anche a discapito delle zone più deboli, che preferisce gestire e alimentare la paura rispetto alla solidarietà, che discrimina il “diverso”, un’idea della società che ci disgusta.

Il “vero” Partito del Sud difenderà sempre gli interessi e le aspirazioni del popolo meridionale, ovunque esso oggi sia costretto a vivere x lavorare onestamente, e non tollererà episodi simili in futuro. Questo ci differenzia dai falsi Partiti del Sud di cui tanto si parla in questi giorni, partiti o idee di partiti che per noi sono espressione della solita partitocrazia di destra e sinistra che si ricicla di continuo solo per mantenere la poltrona e tra l’altro sono anche alleati di questo vergognoso governo con questa gentaglia che vuole le ronde e si lascia andare a cori razzisti alle feste padane.

Alla mamma del bambino di Treviso mandiamo un invito di contattare la sezione del Partito del Sud più vicino (http://www.partitodelsud.it/) e a tutti i meridionali al Nord vittime di episodi di razzismo e di discriminazione invitiamo a fare altrettanto.

Ci organizzeremo con gli altri gruppi e movimenti duosiciliani per difendere sempre e comunque il nostro popolo e la nostra terra, orgogliosi di un grande passato, volutamente oltraggiato e riscritto, e sicuri di poterci risollevare in un prossimo futuro da questo presente coloniale!

Difendi i nostri bambini, difendi il nostro diritto ad un futuro diverso dall’emigrazione e dall’emarginazione, aiuta anche tu il nostro Sud a liberarsi dalla stretta mortale partiti italianrisorgimentali alleati delle varie mafie, aiutaci a crescere come PARTITO DEL SUD!

Partito del Sud

I BAMBINI MERIDIONALI AL NORD…LI DIFENDE IL PARTITO DEL SUD!ultima modifica: 2009-07-25T16:35:00+02:00da tonyan1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento